L´idilliaco paesino di Ridanna, composto da appena 850 anime, fa parte del comune di Racines, che comprende in tutto 3 valli. Ridanna si trova a un´altitudine di ca. 1.340 m sul livello del mare, in una dolce vallata e circondata dalle Alpi Stubaier. Nei pressi del crinale alpino si percepisce in maniera significativa l´influenza del clima mite mediterraneo, mentre l´aria fresca e frizzante delle montagne porta con sé il profumo del sud. Qui si possono assaporare la pace e il relax, si può rilassare anima e corpo e fare il pieno di energie.

Le eccellenti infrastrutture e le molteplici offerte per il tempo libero, rendono magnifiche le vacanze in Val Ridanna e non lasciano spazio alla noia. ImmergeteVi nel meraviglioso scenario montuoso, godete della natura incontaminata durante le passeggiate, le biciclettate, il nordic- walking oppure durante una cavalcata, giocando a tennis o facendo sport, e scoprite le meraviglie naturali come le cascate dell´Orrido o le cascate Burkhardklamm.

Anche in inverno potrete usufruire delle svariate offerte che la Val Ridanna offre: sci, fondo, biathlon, ciaspolate nella neve, slittate, tour con gli sci – c´è davvero da divertirsi! Il centro biathlon e lo sci di fondo di Ridanna sono conosciuti a livello internazionale. Sulle piste ben preparate ci si lascia trasportare dagli splendidi scenari innevati e si possono seguire le orme dei più grandi atleti di fama mondiale: Ridanna è una delle sedi della Coppa del Mondo e dei Campionati Nazionali e Internazionali. Solo nel 2011 si sono svolte a Ridanna, nel nuovissimo stadio biathlon, i Campionati Europei di biathlon U26!

sommer-text-6winter-text-23

Se si viene oggi per la prima volta in questa bellissima e pacifica vallata, non si può credere che Ridanna sia stata segnata per secoli dalle miniere. Fino agli anni ´80 c´era la miniera d´argento, piombo e zinco più alta d´Europa. I depositi di minerali erano situati a un´altitudine compresa tra i 2.000 e i 2.650 m su Monteneve, che divide la Val Ridanna dalla Val Passiria. Monteneve fu per circa 1.000 anni una delle più grandi miniere d´Europa e solo la crisi mineraria Europea la fece chiudere nel 1985.
Oggi, le miniere di Monteneve ricordano la lunga storia mineraria della Val Ridanna. Il mondo delle miniere di Monteneve non è oggi solo un semplice museo, ma un mondo moderno e affascinante dove, come visitatore, ci si può avvicinare alla vita e al lavoro dei minatori. La miniera e tutte le sue strutture sono ancora pienamente operative e la produzione potrebbe riprendere in qualsiasi momento!

Ridanna ha, però, molto più da offrire! Oltre ad una varia scelta di sport, ci sono grandi eventi culturali e numerose attrazioni da visitare: come per esempio il Castel Wolfsthurn, l´unico castello in puro stile barocco in tutto l´Alto Adige. Oggi ospita il museo della caccia e della pesca. Anche la Cappella Santa Maddalena a Gasse oppure la Chiesetta di San Lorenzo a Masseria hanno una grande importanza storico-culturale. A Vipiteno, il centro storico più vicino, ci sono, inoltre, il Castel Tasso e la Val d´Isarco con Bressanone, città vescovile, e il famoso monastero di Novacella.

Un´ultima cosa: Ridanna e Racines fanno parte della cooperazione “Alpine Pearls”, che significa vacanze “dolci”, nel rispetto dell´ambiente, che non prevedono l´uso dell´ automobile. Testate durante la Vostra prossima vacanza a Ridanna le molteplici offerte proposte dalla mobilità dolce!